Scegli, compara e risparmia!

I migliori detersivi lavatrice del 2024

Confronta i migliori detersivi lavatrice del 2023 e leggi la nostra guida all'acquisto.


  • Panoramica
  • Produttore
  • Voti Utenti
  • Specifiche
  • Formato
  • Quantità
  • Ipoallergenico
  • Ecologico
  • Efficace a basse temperature
  • Numero lavaggi
  • Punteggi
  • Punti forti
  • Punti deboli
  • Recensione
    Il Migliore
  • Sconto 25% Detersivo Liquido Dash

    Detersivo Liquido Dash

    25,49
    8.8
    Tuttomigliore favicon

    Detersivo Liquido Dash in breve

    Se cerchi un detersivo per lavatrice che non ti deluda, Dash Lavanda è una scelta da considerare. Efficienza nella rimozione delle macchie è il suo forte, risultando efficace persino su sporchi ostinati come olio d'oliva e vino rosso. Addirittura, la sua efficacia non viene compromessa neanche a temperature più basse come i 30 gradi.

    Passiamo alla profumazione e freschezza: l'aroma di lavanda non è invadente, è piacevolmente naturale e persiste sui tessuti a lungo. Questa sensazione di freschezza è palpabile e durevole, migliorando significativamente l'esperienza post-lavaggio.

    Efficacia a diverse temperature: Dash Lavanda è una gemma per chi è sensibile all'efficienza energetica, mantenendo un'elevata efficacia di pulizia anche a temperature basse e in cicli brevi.

    Quando si tratta di compatibilità con tessuti e colori, il detersivo brilla, mantenendo colori brillanti e vividi senza sbiadire. Tuttavia, la sostenibilità ambientale potrebbe essere un punto debole, data la presenza di componenti meno biodegradabili.

    In termini di praticità d'uso, il dosatore facilita l'applicazione, ma attenzione a non eccedere o diminuire la quantità indicata per evitare risultati non ottimali. In confronto ad altri detersivi, Dash Lavanda offre un ottimo rapporto qualità-prezzo, con un packaging che permette fino a 104 lavaggi.

    Leggi la recensione completa

    Specifiche: Detersivo Liquido Dash

    Formato

    Liquido

    Quantità

    1300mL x 4

    Ipoallergenico

    No

    Ecologico

    Parzialmente (confezione)

    Efficace a basse temperature

    Si

    Numero lavaggi

    104

    • Efficacia di lavaggio
      10
      Profumazione
      9
      Versatilità
      9.5
      Prezzo
      6.5
      • Pulizia profonda ed efficace.
      • Funziona bene anche a basse temperature.
      • Profumo irresistibile e duraturo.
      • Imballaggio eco-sostenibile.
      • Ottimo rapporto qualità-prezzo.
      • Prezzo non competitivo
    Miglior prezzo
  • Tuttomigliore favicon

    Detersivo Liquido Spuma di Sciampagna Marsiglia in breve

    Il Detersivo Lavatrice Liquido – Spuma di Sciampagna Marsiglia è un vero campione nel rimuovere le macchie, indipendentemente dal tipo di tessuto. Con questa meraviglia in bottiglia, potete dire addio al pre-trattamento; sì, è così efficace.

    Non si ferma alla lavatrice, oh no! È altrettanto brillante per il bucato a mano. Ma non cercate di usarlo per pulire altre superfici, è un prodotto specializzato e potrebbe essere troppo forte.

    Funziona egregiamente a diverse temperature. A meno che non vogliate volontariamente sprecare denaro e risorse, non avete motivo di impostare il vostro elettrodomestico su temperature elevate. Anche a 20-30 gradi Celsius, questo detersivo fa miracoli.

    Il profumo? Delicato ma persistente. Conferisce ai tessuti una sensazione di freschezza e pulizia che dura per giorni.

    Non è certificato come ecologico e questa potrebbe essere una piccola pecca per gli eco-guerrieri. La confezione è semplice da usare grazie al tappo dosatore. E in termini di rapporto qualità-prezzo, se non siete ossessionati dall’ecosostenibilità, il prodotto è assolutamente un buon investimento.

    Leggi la recensione completa

    Specifiche: Detersivo Liquido Spuma di Sciampagna Marsiglia

    Formato

    Liquido

    Ipoallergenico

    No

    Ecologico

    Parzialmente

    Quantità

    2070mL x 1

    Numero lavaggi

    46

    Efficace a basse temperature

    Si

    • Efficacia di lavaggio
      8
      Profumazione
      8
      Versatilità
      8
      Prezzo
      10
      • Profumo avvolgente e persistente.
      • Formula concentrata ed efficace contro le macchie.
      • Adatto sia per lavaggi in lavatrice che a mano.
      • Prodotto di qualità italiana.
      • La confezione può contenere informazioni diverse da quelle mostrate online.
    Qualità-prezzo
  • Tuttomigliore favicon

    Detersivo Liquido Omino Bianco igienizzante in breve

    Se la vostra priorità è un detersivo che funzioni alla perfezione in quasi tutti gli scenari, Omino Bianco è la scelta giusta. Offre una formula ultra-efficace che non solo pulisce ma igienizza, eliminando germi e batteri. Questa caratteristica lo rende un'opzione eccellente per famiglie con bambini o chiunque sia particolarmente attento all'igiene.

    Per quanto riguarda la versatilità, il prodotto è un vero campionione. Funziona egregiamente su diversi tipi di tessuti come cotone, seta e lana senza compromettere i colori o la struttura del tessuto. Le istruzioni d'uso sono chiare e dettagliate, e seguendole, otterrete risultati ottimali anche nelle situazioni più impegnative.

    Il rapporto qualità-prezzo è competitivo, specialmente se si considera che la confezione da 2600 ml dura per un numero considerevole di lavaggi. Tuttavia, se la profumazione duratura è un must per voi, questo prodotto potrebbe non soddisfarvi completamente.

    Leggi la recensione completa

    Specifiche: Detersivo Liquido Omino Bianco igienizzante

    Efficace a basse temperature

    Si

    Ipoallergenico

    No

    Formato

    Liquido

    Ecologico

    No

    Numero lavaggi

    90

    Quantità

    1500mL x 3

    • Efficacia di lavaggio
      9.5
      Profumazione
      6.5
      Versatilità
      9.5
      Prezzo
      9.5
      • Efficacia nella rimozione di germi e batteri.
      • Formula concentrata che offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.
      • Adatto a vari tipi di tessuti.
      • Profumazione che potrebbe non durare a lungo in alcuni capi.
    Scelta alternativa
  • Tuttomigliore favicon

    Detersivo liquido Winni’s Baby in breve

    Se avete bambini o pelle sensibile, Winni’s Detersivo Lavatrice Baby è la vostra scelta ideale. Formulato con ingredienti di origine vegetale, è un prodotto 2 in 1 che agisce sia come detersivo che come ammorbidente. Cosa vuol dire? Capi puliti e morbidi, senza rischi di allergie.

    Parliamo ora di efficacia. Lavare con questo prodotto è un'esperienza soddisfacente. Non solo rimuove le macchie ostinate (pretrattamento consigliato!), ma mantiene anche i colori vivaci. E sì, funziona egregiamente anche a basse temperature, ideale per chi tiene d'occhio i consumi energetici.

    Non si può ignorare la profumazione: delicata ma duratura, ottenuta senza sostanze chimiche aggressive. È quella sensazione di freschezza che tutti desideriamo dai nostri vestiti.

    Un altro punto a favore è la sostenibilità. Materie prime biodegradabili e packaging eco-formato fanno di questo un prodotto amico dell'ambiente.

    Per quanto riguarda il prezzo, non è tra i più economici. Tuttavia, considerate le sue molteplici qualità, il rapporto qualità-prezzo è assolutamente giustificato.

    Leggi la recensione completa

    Specifiche: Detersivo liquido Winni’s Baby

    Formato

    Liquido

    Ipoallergenico

    Si

    Ecologico

    Si

    Efficace a basse temperature

    Si

    Numero lavaggi

    16

    Quantità

    800mL

    • Efficacia di lavaggio
      9
      Profumazione
      8
      Prezzo
      6.5
      Versatilità
      9.5
      • Formula 2 in 1 con ammorbidente naturale
      • Adatto per pelli sensibili e ipoallergenico
      • Materie prime di origine vegetale e biodegradabili
      • Profumazione delicata ma duratura
      • Prezzo relativamente alto
      • Necessità di pretrattare macchie ostinate
    Scelta alternativa
  • Tuttomigliore favicon

    Detersivo in polvere Dash in breve

    Se cerchi un detersivo per lavatrice che sia un mix tra efficienza, sostenibilità e profumazione gradevole, Dash Detersivo Lavatrice in Polvere è la scelta giusta. La confezione è robusta e 100% riciclabile, combinando praticità con un focus sull'ecologia.

    Passiamo al cuore dell'azione: il lavaggio. La sua tecnologia Anti-Residui è fenomenale. Il detersivo si dissolve completamente, lasciando i capi liberi da qualsiasi traccia di residuo. E parliamo di un prodotto che elimina macchie ostinate al primo colpo.

    Un ulteriore punto di forza è la sua efficienza a basse temperature. Ho testato il prodotto a 30 e 40 gradi, ottenendo risultati impeccabili. Un ottimo modo per risparmiare energia senza compromettere la pulizia.

    La fragranza è delicata e piacevole, contribuendo a una sensazione di freschezza nei capi. Inoltre, Dash è formulato senza allergeni comuni, rendendolo adatto anche per chi ha la pelle sensibile.

    Confrontato con altri detersivi sul mercato, Dash è nettamente superiore in termini di efficacia e sostenibilità. L'unica pecca potrebbe essere il prezzo leggermente più alto, ma considerando i benefici, vale ogni centesimo speso.

    Leggi la recensione completa

    Specifiche: Detersivo in polvere Dash

    Formato

    Polvere

    Quantità

    4,5 kg

    Ipoallergenico

    No

    Ecologico

    Si (confezione)

    Numero lavaggi

    86

    • Efficacia di lavaggio
      10
      Profumazione
      8
      Versatilità
      9
      Prezzo
      7
      • Eccellente pulizia delle macchie
      • Sostenibilità ambientale (confezione)
      • Ottima efficacia a basse temperature
      • Prezzo leggermente più alto rispetto ad altri detersivi base
    Scelta alternativa
  • Tuttomigliore favicon

    Detersivo liquido Chanteclair in breve

    Efficacia nella pulizia: Il detersivo Chanteclair è un virtuoso nel rimuovere macchie ostinate da diversi tipi di tessuti. La sua formula concentrata agisce a un livello quasi microscopico, eliminando ogni tipo di residuo.

    Versatilità d’uso: Non si tratta di un detersivo qualsiasi; è adatto per cotone, jeans e microfibra. Presta attenzione alle specifiche legate alla durezza dell’acqua; funziona sia con acqua dura che dolce.

    Profumo: Il muschio bianco? Semplicemente celestiale. Il profumo è persistente, ti avvolge ogni volta che apri l'armadio.

    Composizione Chimica: Tensioattivi anionici e non ionici, vero sgrassatore e enzimi si uniscono per un'efficacia superiore. Attenzione se hai la pelle sensibile, alcune sostanze potrebbero non essere adatte.

    Confezione e Convenienza: La bottiglia da 1260 mL è maneggevole e promette circa 50 lavaggi. È un'opzione economica, soprattutto se acquisti il multipack. Plus ecologico: è riciclabile.

    Istruzioni e dosaggio: Chiare e intuitive, ti guidano verso la dose ottimale di 20 ml per un carico standard.

    Confronto con altre Varianti: Si distingue positivamente da altre varianti come Marsiglia e Lavanda. La versione Igienizzante è più adatta per lenzuola e indumenti che richiedono una pulizia profonda.

    Leggi la recensione completa

    Specifiche: Detersivo liquido Chanteclair

    Formato

    Liquido

    Quantità

    1260mL x 3

    Efficace a basse temperature

    Si

    Ipoallergenico

    No

    Ecologico

    No

    Numero lavaggi

    104

    • Efficacia di lavaggio
      8.5
      Profumazione
      8.5
      Versatilità
      7
      Prezzo
      9.5
      • Istruzioni chiare e dettagliate
      • Composizione chimica avanzata
      • Prezzo molto competitivo
      • Non adatto a pelli sensibili
      • Ridurre la dose per tessuti sintetici
    Scelta alternativa
  • Tuttomigliore favicon

    Detersivo in capsule Dash All in 1 Pods in breve

    Dash All in 1 Pods sono un grido di libertà per chi è stanco di misurare il detersivo: inserisci un pod nella lavatrice e sei a posto. Sì, avete capito bene, non c'è bisogno di alcuna pallina dosatrice. Ogni confezione offre ben 117 pods, assicurando un ottimo rapporto qualità-prezzo.

    Ma attenzione, non si tratta solo di convenienza. Questi pods sono efficaci contro le macchie su capi sia bianchi che colorati. Funzionano alla grande con lavaggi a temperature elevate, ma possono lasciare qualche residuo a 30 gradi. Diciamo che sono quasi perfetti, ma nessuno è senza peccato.

    Parliamo di profumazione. Offrono un'ampia gamma di fragranze, da lavanda a "rugiada mattutina", che lasciano i capi intensamente profumati. In sintesi, se volete efficacia, versatilità e una piacevole profumazione, questi pods fanno al caso vostro.

    Leggi la recensione completa

    Specifiche: Detersivo in capsule Dash All in 1 Pods

    Numero lavaggi

    117

    Ecologico

    No

    Ipoallergenico

    No

    Efficace a basse temperature

    Ni

    Formato

    Pods

    Quantità

    3 x 39 caps

    • Efficacia di lavaggio
      8.5
      Profumazione
      9
      Versatilità
      9
      Prezzo
      7
      • Facilità d'uso (no misurini)
      • Versatilità
      • Disponibile in diverse fragranza
      • Dona brillantezza
      • Residui a basse temperature (le caps non si sciolgono molto bene)
    Scelta alternativa
  • Tuttomigliore favicon

    Detersivo in capsule Lavatrice Dixan Discs in breve

    Con Dixan Discs, parliamo di un 4 in 1 che eleva l'esperienza di lavaggio a un nuovo livello. Questi pods fanno più che pulire: rendono i capi brillanti, profumati e ben curati. Perfetti per chi ha una montagna di bucato e vuole risultati superiori senza compromessi.

    Elevata capacità smacchiante ad alte temperature e colori che rimangono invariati lavaggio dopo lavaggio. La tecnologia pulito profondo agisce su residui anche difficili, mentre la cellulase evita la formazione dei pallini sui tessuti. 108 lavaggi di pura efficacia in una sola confezione.

    Unico neo: a basse temperature, le capsule potrebbero non sciogliersi completamente. Ma per fragranza e brillantezza, questi pods sono puro oro.

    Leggi la recensione completa

    Specifiche: Detersivo in capsule Lavatrice Dixan Discs

    Numero lavaggi

    108

    Quantità

    3×36

    Ecologico

    No

    Ipoallergenico

    No

    Efficace a basse temperature

    Ni

    Formato

    Pods

    • Efficacia di lavaggio
      8.5
      Profumazione
      10
      Versatilità
      8
      Profumazione
      7
      • Profumazione duratura
      • Delicato su capi delicati
      • Variante classica e multicolor
      • Brillantezza
      • Difficoltà di scioglimento capsula a basse temperature
    Scelta alternativa
  • Tuttomigliore favicon

    Detersivo liquido Ariel Professional in breve

    Ariel Professional offre una comoda convenienza senza sacrificare le prestazioni. Con 6 litri divisi in 2 flaconi, stiamo parlando di circa 110 lavaggi per flacone. È efficace sia sui capi bianchi che colorati e mostra la sua forza soprattutto nella rimozione di macchie difficili, anche a temperature come 40°.

    Il detersivo risveglia la brillantezza dei bianchi e mantiene inalterati i colorati. Non occorre esagerare con la quantità di prodotto per ottenere risultati ottimali. L'unica attenzione va posta alle temperature per i capi più delicati.

    Piccola pecca: è difficile da trovare fisicamente in Italia, ma è ordinabile online.

    Leggi la recensione completa

    Specifiche: Detersivo liquido Ariel Professional

    Numero lavaggi

    110

    Quantità

    6 litri

    Efficace a basse temperature

    Si

    Ipoallergenico

    No

    Ecologico

    No

    Formato

    Liquido

    • Efficacia di lavaggio
      9
      Profumazione
      8.5
      Versatilità
      7
      Prezzo
      8
      • Elevato numero di lavaggi
      • Efficace anche con dosi ridotte
      • Brillantezza
      • Delicato su capi delicati
      • Difficile da reperire in Italia
      • Aggressivo a temperature troppo elevate

Come scegliere il detersivo per lavatrice

Il detersivo per la lavatrice è un elemento fondamentale nella nostra vita di tutti i giorni, perché ognuno di noi ama avere capi puliti e profumati, senza che si rovinino o che perdano colore, il tutto cercando di proteggere al massimo la lavatrice perché duri a lungo nel tempo. Scegliere il miglior detersivo per la lavatrice significa valutarne l’efficacia, la sua convenienza economica e sempre più l’impatto ambientale perché la nostra è solo una delle tantissime lavatrici nel mondo e la componente inquinante dei detersivi è ancora molto elevata.

donna appoggiata alla lavatrice con focus sul detersivo per bucato

In commercio ci sono diversi tipi di detersivo per lavatrice, generalmente si possono ricondurre a tre macro-categorie: in polvere, liquidi e in capsule. A questi vanno aggiunti i detersivi fai da te che si stanno pian piano diffondendo sia per una esigenza di risparmio economico sia per una maggiore attenzione all’eco sostenibilità che diventa un elemento distintivo a cui si sta dando sempre maggiore peso.

Un secondo fattore importante che guida la scelta del miglior detersivo per lavatrice, oltre alla sua composizione, è sicuramente il nostro stile di vita: una famiglia numerosa magari con molti bambini piccoli che si sporcano spesso e con facilità avrà delle esigenze di pulizia diverse di un single o di una coppia di lavoratori che pur avendo capi meno sporchi può avere la necessità di lavare con delicatezza i vestiti per il lavoro e di proteggere il bianco delle camicie. Vediamo in dettaglio quali sono le caratteristiche dei diversi tipi di detersivo e quali le offerte in commercio per avere tutti gli elementi necessari a valutare il prodotto migliore per le nostre esigenze e quello con il miglior rapporto prezzo-qualità.

Tipologie di detersivo per lavatrice

Fino a un po’ di tempo fa si parlava solo di grandi e ingombranti fustini di detersivo in polvere che veniva indicato come la soluzione perfetta per lavare capi molto sporchi e resistenti, usando alte temperature, mentre la versione liquida veniva suggerita per i capi meno sporchi e più delicati. Ora questa distinzione è cambiata molto, i prodotti si sono evoluti e ogni tipologia di detersivo ha diverse funzioni e caratteristiche specifiche che si possono valutare sia in termini di tipologia di capi sia in termini di abitudini, quantità e frequenza di lavaggio che ognuno di noi ha.

Detersivo per lavatrice in polvere

Il detersivo per lavatrice in polvere è ad oggi quello più efficace, che permette un maggiore risparmio anche per la possibilità di dosarlo con attenzione e ha un minore impatto ecologico. È costituito da piccoli granuli che permettono allo sporco di sciogliersi e di essere facilmente rimosso, questa composizione e gli elementi come gli enzimi garantiscono una totale rimozione delle macchie senza danneggiare i tessuti. Rispetto ai vecchi detersivi in polvere, le attuali formulazioni si attivano anche a basse temperature permettendo di trattare anche capi più delicati e di risparmiare energia per un maggiore rispetto dell’ambiente che viene garantito anche dalla presenza limitata di conservanti rispetto ad altri prodotti. 

detersivo per lavatrice in polvere unito al suo dosatore per singolo lavaggio

Per chi ha la necessità di lavare a fondo biancheria, lenzuola è possibile scegliere una formulazione con additivi sbiancanti che garantisca risultati ottimi e una buona protezione dei tessuti

Unico neo a cui fare attenzione del detersivo in polvere è il suo dosaggio, meno facile rispetto a quello liquido che si scioglie con facilità e ovviamente alle capsule che sono già predosate. E’ importante regolare bene il dosaggio sia per evitare sprechi sia per evitare che si formino troppi residui sui capi e nella lavatrice che perderebbe efficacia. 

Per risolvere questo piccolo ostacolo viene spesso fornita insieme al detersivo in polvere una pallina dosatrice dentro cui inserire il prodotto e da riporre direttamente al centro del bucato, in questo modo il detersivo si scioglierà direttamente a contatto con i capi da lavare e il movimento di questa pallina permetterà una migliore distribuzione e un’azione più forte per combattere lo sporco più resistente e ostinato. Ultimo punto ma non meno importante è l’imballaggio, quello del detersivo in polvere è quasi sempre di cartone per una scelta che sia il più possibile ecologica oltre che efficace.

Detersivo per lavatrice liquido

generico flacone di detersivo per lavatrice liquido

Il detersivo liquido per lavatrice è più delicato e ha una minore capacità pulente rispetto a quello in polvere, per questo se ne consiglia l’uso soprattutto per capi delicati e che non presentano sporco ostinato. Diventa quindi ideale per la pulizia dei capi colorati mentre sarà necessario aggiungere prodotti smacchianti per combattere macchie e sporco più resistenti. Rispetto al detersivo in polvere, il detersivo per lavatrice liquido ha un’elevata solubilità che garantisce l’assenza di residui sia sui capi sia nella lavatrice e può essere applicato direttamente sulle macchie in fase di prelavaggio senza rovinare i tessuti.
E’ inoltre semplice da dosare perché si può utilizzare il tappo dosatore o perfino in forma di capsule gelatinose che contengono il contenuto adatto. Sempre sotto forma di detersivo liquido ci sono anche delle versioni ad elevata concentrazione come questo di Ariel, una scelta economica e ecologica ma anche molto efficace. Questa versione del detersivo liquido permette infatti di utilizzare meno prodotto per il bene dell’ambiente e del nostro portafoglio e di ottenere una pulizia più profonda.
Dal punto di vista dell’impatto ecologico, il detersivo liquido è più inquinante di quello solido perché è confezionato in plastica e perché richiede più ossigeno e più tempo per biodegradarsi.

Detersivo per lavatrice in capsule o pastiglie

Una soluzione intermedia tra i due precedenti è rappresentata dal detersivo in capsule o pastiglie, queste infatti contengono sia una parte liquida si una parte granulosa permettendo ottimi risultati di pulizia sui capi colorati, e una detersione profonda dei tessuti più resistenti e con sporco difficile. Il detersivo in capsule e pastiglie è sicuramente molto comodo da utilizzare, basta prelevare una capsula dalla confezione e inserirla nell’apposito scomparto senza doversi preoccupare del tipo di dosaggio necessario, questo però implica che non si possa ridurre la quantità di detersivo utilizzato in caso di carico parziale della lavatrice portando ad uno spreco inutile, a un maggiore costo e consumo e a un maggiore impatto sull’ambiente.
Le capsule o pastiglie un tempo erano confezionate in singole bustine di plastica, ora invece vengono prodotte in un involucro solubile non andando più ad impattare sull’ambiente anche se questa confezione non sempre si scioglie completamente durante il lavaggio.

Sfera da bucato

Una tecnologia emergente nel campo dei detergenti per bucato è rappresentata dalle sfere da bucato, una scelta perfetta per chi cerca un approccio meno aggressivo alla pulizia dei tessuti. Questi dispositivi sferici sono realizzati in plastica e alloggiano al loro interno piccole perle di ceramica. Quando in acqua, queste perle rilasciano ioni negativi che agiscono per eliminare lo sporco dai tessuti. Tuttavia, va notato che l’efficacia di queste sfere nel rimuovere macchie particolarmente tenaci come quelle di caffè o cioccolato è ancora oggetto di discussione e scetticismo.

Detersivo per lavatrice fai da te

Per chi vuole risparmiare, per chi ha una particolare attenzione per l’ambiente o per chi preferisce evitare confezioni di plastica o enormi fustini e poter gestire dosaggi e la quantità di detersivo a proprio piacimento una soluzione può sicuramente essere il detersivo fai da te. Questa produzione casalinga permette di utilizzare solo ingredienti naturali e di avere il detersivo che più ci piace, della consistenza che preferiamo e con la nostra profumazione ideale. Si sente spesso dire che il detersivo fatto in casa non sia altrettanto efficace e che alla fine non permetta una buona pulizia a fondo, in verità è possibile preparare detersivi che funzionano davvero seguendo poche semplici indicazioni. Come per i prodotti disponibili in commercio, anche per il detersivo autoprodotto non è possibile averne per ogni singola tipologia di capo da lavare, mentre è possibile creare una base da utilizzare con massima versatilità a cui aggiungere eventuali additivi sempre fai da te.

Un esempio di detersivo fai da te può essere fatto partendo da una base che si può autoprodurre ovvero il sapone di Marsiglia. Utilizzato da solo è ottimo per pretrattare i capi macchiati ma non è sufficiente come detersivo per la lavatrice perché anzi rischia di produrre molti residui e di non dare un risultato soddisfacente. E’ quindi necessario aggiungere a questo sapone un secondo ingrediente, un sequestrante naturale come può essere il citrato di sodio e un terzo elemento che sia un efficace tensioattivo, ad esempio un detersivo per piatti ecologico. Online troverete molte ricette per produrre con facilità in casa il vostro detersivo per lavatrice ecologico, economico ed efficace così come le istruzioni per realizzare additivi naturali per capi resistenti e chiari, per capi delicati e colorati e per tutte le diverse necessità.

Fattori da considerare in un detersivo per lavatrice

Azione del detersivo

Un elemento cruciale da valutare quando si sceglie un detersivo per lavatrice è la specifica azione che esso esegue sui tessuti. In base alle esigenze di lavaggio e al tipo di macchia da rimuovere, esistono diversi tipi di detersivi, solitamente classificati nelle seguenti categorie:

Agenti Igienizzanti (Igienizzante): La prima e fondamentale missione di un ciclo di lavaggio è l’igienizzazione dei tessuti. Per questo motivo, alcuni detersivi sono arricchiti con composti igienizzanti, ideali per la pulizia della biancheria personale così come di quella domestica, come le lenzuola.

Detersivi per Tessuti Colorati: Questa categoria di detersivi è progettata specificamente per pulire efficacemente i tessuti colorati senza comprometterne la vivacità dei colori.

Sbiancante: Alcuni detersivi contengono agenti sbiancanti, spesso presenti in prodotti in forma di polvere. Queste sostanze sono estremamente efficaci nel rimuovere macchie ostinate, ma possono essere piuttosto aggressive sui tessuti.

Rimuovi Macchie (smacchiante): Certi detersivi offrono una capacità smacchiante specifica e sono generalmente applicati direttamente sulla zona macchiata, agendo per circa 10 minuti prima del lavaggio.

Detersivi Delicati: Se in casa vi sono bambini o persone con pelle sensibile, la necessità di un detersivo delicato diventa impellente. Ci sono detersivi specificamente formulati per soddisfare le esigenze di questa fascia demografica, come ad esempio i prodotti pensati per i neonati.

Ogni categoria di detersivo ha le sue peculiarità e sarà importante scegliere quella più adatta alle proprie esigenze per ottenere i migliori risultati.

La formula del detersivo

Nella sezione precedente relativa alle varie azioni dei detersivi, abbiamo menzionato la presenza di alcuni additivi speciali. Tra gli additivi più ubiquitari c’è l’ammorbidente, una componente comune in diverse forme di detersivi, sia liquidi che in polvere o capsule. Un altro additivo da evidenziare è il candeggiante, responsabile della sbiancatura dei tessuti.

È importante notare, tuttavia, che sostanze come candeggianti e altri agenti sbiancanti possono essere dannosi per l’ambiente acquatico e potenzialmente nocivi per l’uomo, specialmente nel lungo termine dove potrebbero causare reazioni allergiche in individui sensibili. Inoltre, molti detersivi contengono tensioattivi, che sebbene efficaci nella rimozione dello sporco, sono spesso di origine sintetica e non biodegradabili, rendendoli poco amici dell’ambiente.

Per chi è alla ricerca di un’alternativa più sostenibile, esistono detersivi per lavatrice ecologici che utilizzano ingredienti biodegradabili e sicuri. Questi prodotti sono disponibili in varie formulazioni, inclusi liquidi, polveri e capsule, offrendo una scelta più rispettosa dell’ambiente senza compromettere l’efficacia del lavaggio.

Composizione e Additivi

C’è chi preferisce un bucato con profumo o chi vuole non sentire particolari odori, per questo in commercio trovate prodotti neutri o dalle diverse profumazioni, valutate bene la scelta migliore anche considerando che l’eventuale abbinamento con l’ammorbidente potrebbe voler significare un’unione di profumi. In generale bisogna anche ricordare che il profumo del detersivo per lavatrice non vuole per forza significare l’eliminazione dei cattivi odori come possono essere quelli dei capi per attività sportiva, se avete questa necessità il consiglio è scegliere un prodotto con apposita funzione elimina odori. Un altro fattore importante è quello della nostra sicurezza e della protezione della nostra pelle, i capi lavati sono infatti a contatto con il nostro corpo e per questo è importante utilizzare sempre prodotti sicuri e leggere con attenzione che cosa contengono.

Quando acquistate il detersivo per lavatrice, è importante leggere con attenzione gli ingredienti e valutare anche il ph del prodotto scelto: un ph alcalino è perfetto per combattere macchie di grasso e in generale macchie molto resistenti, ad esempio il classico e famoso sapone di Marsiglia ha proprio queste caratteristiche; un ph acido di contro permette di proteggere i colori soprattutto abbinato a lavaggi a basse temperature; infine, un ph neutro risulta la soluzione ideale per capi delicati, capi colorati che tendono a perdere tono, lana e seta.

Il dosaggio corretto

La questione del dosaggio è una delle aree più ambigue quando si tratta di utilizzare detersivi per lavatrice. Molte persone faticano a determinare la quantità ottimale di detersivo necessaria per avere un bucato pulito e fresco, evitando odori indesiderati. L’eccesso o la mancanza di detersivo possono entrambi portare a risultati insoddisfacenti, come odori sgradevoli nei vestiti. Per ottenere il dosaggio giusto, è utile prendere in considerazione tre criteri principali.

Il peso del carico

Il primo criterio è la massa del carico da lavare. Carichi più pesanti necessitano naturalmente di una quantità maggiore di detersivo. Solitamente le etichette dei prodotti contengono istruzioni dettagliate su quanto detersivo utilizzare. Per i detersivi liquidi, ad esempio, i tappi dosatori possono essere un valido aiuto; tuttavia, per un carico con un livello di sporco standard, circa 35 ml di detersivo sono spesso sufficienti.

Quanto sono sporchi i capi

Il secondo aspetto da valutare è quanto sono sporchi i capi. Per macchie più ostinate, potrebbe essere necessario aumentare la quantità di detersivo o addirittura utilizzare un trattamento pre-lavaggio con prodotti smacchianti. Per indumenti senza macchie evidenti, la quantità di detersivo richiesta sarà decisamente inferiore.

Qualità dell'Acqua

Un terzo fattore da considerare è la durezza dell’acqua nella vostra località. Un’acqua con elevati livelli di calcare (acqua “dura”) richiederà più detersivo rispetto ad un’acqua con bassi livelli di calcare (acqua “morbida”).

Scegliere la Fragranza Giusta

Non possiamo ignorare l’ampia varietà di profumazioni offerte dal mercato dei detersivi per lavatrice. Dai classici come il sapone di Marsiglia a fragranze più moderne come l’aloe vera o l’eucalipto, le opzioni sono innumerevoli. Tuttavia, è essenziale ricordare che i detersivi profumati potrebbero non essere la scelta migliore per chi ha pelle sensibile o per il bucato dei bambini. In questi casi, optare per detersivi ipoallergenici e privi di fragranze è spesso la scelta più sicura.

Marche e Prezzi dei detersivi per lavatrice

Per scegliere il prodotto migliore per ogni esigenza è importante valutare le informazioni che abbiamo fino ad ora visto sulle caratteristiche del detersivo e scegliere quello che sarà più comodo per le proprie esigenze.

Ad esempio, per famiglie molto numerose con bambini piccoli, che devono combattere con macchie ostinate e notevoli carichi da lavare, una scelta comoda possono essere le capsule come quelle vendute da Dash in confezione gran risparmio, un prodotto molto efficace per le macchie di grasso e notevolmente efficiente per i capi bianchi e soddisfacente anche dal punto di vista ecologico.

Se invece si preferisce un detersivo liquido con possibilità di dosare a piacimento la quantità, una buona proposta può essere quella di Omino Bianco o Spuma di Sciampagna che hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo. Sempre rimanendo nel campo dei detersivi liquidi un’altra proposta economica è rappresentata da Chantecler Muschio Bianco, un prodotto con recensioni buone e un ottimo rapporto qualità-prezzo e una eco compatibilità soddisfacente.

Per chi consuma molto detersivo per la famiglia numerosa, per i figli sportivi che si sporcano di fango e erba, per chi cerca un’azione igienizzante anche a medie temperature, la proposta di sapone per lavatrice in polvere di Dash è sicuramente molto interessante. Il fustino è grande e permette con un solo acquisto di effettuare oltre cento lavaggi con risultati professionali garantiti anche senza necessità di prelavaggi o di particolari trattamenti specifici. I risultati sono ottimi anche in termini di fragranza, di brillantezza del bianco e un’ottima rimozione dello sporco anche più ostinato.

Infine, una proposta per ridurre al minimo l’insorgere di allergie, oltre all’auto produzione casalinga, è offerta da Winni’s con un prodotto in polvere versione baby, ipoallergenico ed eco compatibile, con tensioattivi di origine vegetale facilmente biodegradabili.

In generale le proposte presenti in commercio sono davvero tante e per prezzi diversi, per chi lava con bassa frequenza e prevalentemente capi delicati, per chi invece deve affrontare bucati di notevole dimensione e spesso, valutare bene le caratteristiche descritte nel prodotto, la sua composizione, la consistenza e l’eventuale profumazione vi permetterà di avere il miglior detersivo per lavatrice.

Le domande più frequenti sul detersivo per lavatrice

Nella scelta del miglior detersivo per lavatrice, spesso emergono alcune domande comuni che vale la pena affrontare per fare un acquisto informato. Ecco alcune delle domande più frequenti con le relative risposte.

Quanto detersivo dovrei utilizzare?

Il dosaggio del detersivo può variare in base al modello di lavatrice, al tipo di carico e al livello di sporco dei capi. Generalmente, è consigliabile seguire le indicazioni riportate sull’etichetta del prodotto. Tuttavia, un errore comune è l’uso eccessivo di detersivo, che può risultare in residui sui vestiti e incrostazioni nella lavatrice. Pertanto, è bene iniziare con una dose minima e aumentarla se necessario.

Posso usare il detersivo liquido per tutti i tessuti?

I detersivi liquidi sono noti per la loro versatilità e sono generalmente adatti per tutti i tipi di tessuti. Tuttavia, per tessuti particolarmente delicati come la seta o la lana, potrebbe essere più indicato un detersivo specifico. Prima di lavare, è sempre una buona pratica controllare le etichette dei tessuti e seguire le istruzioni di lavaggio riportate.

Come conservare il detersivo per lavatrice?

La conservazione del detersivo è un aspetto spesso sottovalutato. È importante conservare il detersivo in un luogo asciutto e lontano dalla luce diretta del sole per mantenere la sua efficacia. Assicurati che il contenitore sia ben chiuso per evitare l’ingresso di umidità. Evita anche di conservarlo in luoghi estremamente caldi o freddi, poiché ciò potrebbe alterare la sua composizione chimica e ridurre l’efficacia.

Quanto costa il detersivo per lavatrice?

Il costo del detersivo per lavatrice può variare notevolmente a seconda della marca, della formulazione e della quantità del prodotto. I prezzi possono variare da circa 5 a 20 euro per flacone. Tuttavia, è importante considerare non solo il costo iniziale ma anche il numero di lavaggi che un flacone può coprire. Detersivi più concentrati possono sembrare più costosi all’inizio, ma potrebbero rivelarsi più economici nel lungo periodo.

Dove mettere il detersivo nella lavatrice?

La posizione in cui mettere il detersivo nella lavatrice può variare a seconda del modello e del tipo di detersivo utilizzato (liquido, in polvere, o capsule). Generalmente, la maggior parte delle lavatrici ha un apposito scomparto etichettato, solitamente situato nella parte superiore o frontale della macchina. È fondamentale seguire le istruzioni del manuale della lavatrice per garantire un lavaggio efficace e prevenire eventuali danni alla macchina.

Quali sono le migliori marche di detersivo per lavatrice?

Le migliori marche di detersivo per lavatrice possono variare in base alle preferenze individuali e ai tipi di macchine. Tuttavia, alcune marche come Dash, Omino BiancoTide, Ariel, e Chanteclair sono generalmente ben accolte per la loro efficacia nella pulizia e la durata del profumo. Altri brand come Ecover o Seventh Generation potrebbero essere preferiti da chi è alla ricerca di opzioni ecologiche. È consigliabile leggere recensioni e confrontare le opzioni per trovare quella che soddisfa meglio le tue esigenze.

Aiutaci a migliorare, cosa ne pensi?

Vuoi porci una domanda? Chiedi pure!

Tuttomigliore
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
9