Scegli, compara e risparmia!

Le Migliori Dash Cam del 2020


  • Panoramica
  • Migliori Prezzi
  • Punteggi
  • Specifiche
  • Dimensioni
  • Risoluzione video massima
  • Modalità di installazione
  • Display
  • Memoria supportata
  • Modalità loop
  • Controllo vocale
  • Pro
  • Contro
  • Amazon
  • Recensione

Ecco le due migliori scelte in assoluto

L'80% dei visitatori approfitta di queste occasioni
    Il Migliore
  • - 20% Dash Cam VANTRUE N2 PRO

    Dash Cam VANTRUE N2 PRO

    8.4
    159,99 127,99
    Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: VANTRUE N2 PRO Dual Dash Cam, Doppia Lente Telecamera per Auto Full HD 1080P, Obiettivo Grandangolare di 170 Gradi, Visione Notturna, Rilevatore di Movimento Registrazione in Loop G-Sensor e 2,7" LCD - 127,99€
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per VANTRUE N2 PRO Dual Dash Cam, Doppia Lente Telecamera per Auto Full HD 1080P, Obiettivo Grandangolare di 170 Gradi, Visione Notturna, Rilevatore di Movimento Registrazione in Loop G-Sensor e 2,7" LCD
    Ultimi aggiornamenti:
    • 127,99€ - 30/11/2020
    • 159,99€ - 02/11/2020
    • 127,99€ - 29/10/2020
    • 159,99€ - 02/07/2020
    Dal: 02/07/2020
    • Prezzo più alto: 159,99€ - 02/07/2020
    • Prezzo più basso: 127,99€ - 29/10/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 04/12/2020 13:40
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione
    Alternativa
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: Garmin Dash Cam 66W Quad HD Nero - 249,99€
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per Garmin Dash Cam 66W Quad HD Nero
    Ultimi aggiornamenti:
    • 249,99€ - 18/11/2020
    • 246,30€ - 15/11/2020
    • 249,99€ - 06/11/2020
    • 247,29€ - 05/11/2020
    • 242,70€ - 03/11/2020
    • 243,16€ - 02/11/2020
    • 252,89€ - 01/11/2020
    • 227,56€ - 31/10/2020
    Dal: 02/07/2020
    • Prezzo più alto: 256,25€ - 06/08/2020
    • Prezzo più basso: 220,59€ - 30/09/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 04/12/2020 13:39
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione
    Qualità-prezzo
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: AUKEY Dash Cam FHD 1080P Telecamera per Auto Obiettivo Grandangolare di 170 Gradi Super-Condensatore Dashcam con WDR, Rilevatore di Movimento, Loop, G-Sensor e Caricatore USB da Auto a 2-Porta - 54,99€
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per AUKEY Dash Cam FHD 1080P Telecamera per Auto Obiettivo Grandangolare di 170 Gradi Super-Condensatore Dashcam con WDR, Rilevatore di Movimento, Loop, G-Sensor e Caricatore USB da Auto a 2-Porta
    Ultimi aggiornamenti:
    • 54,99€ - 30/11/2020
    • 43,99€ - 23/11/2020
    • 54,99€ - 13/10/2020
    • 46,74€ - 05/10/2020
    • 54,99€ - 02/07/2020
    Dal: 02/07/2020
    • Prezzo più alto: 54,99€ - 02/07/2020
    • Prezzo più basso: 43,99€ - 23/11/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 04/12/2020 14:40
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione
    Miglior prezzo
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: Specchietto retrovisore a 7 pollici per fotocamera Dash Cam 1080P Obiettivo doppio anteriore e posteriore con telecamera retrovisiva impermeabile (scheda SD da 16 GB) - 49,99€
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 04/12/2020 06:42
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione

Guida alla Migliore Dash cam

Vuoi sentirti sicuro mentre lavori con la tua macchina di giorno e di notte? Ti piace filmare il paesaggio che ammiri dall’auto lungo i tuoi viaggi e rivederlo per rivivere l’esperienza e le emozioni della scoperta di nuovi luoghi? Cerchi una maggiore garanzia di tutela in caso d’incidente, un sistema che ti protegga e ti supporti tramite una registrazione dell’accaduto? Queste sono tre ottime ragioni per acquistare una dash cam per il tuo veicolo. 

La dash cam è infatti una videocamera che viene installata all’interno dell’abitacolo per ragioni di sicurezza o per intrattenimento, registrando immagini e video con una tecnologia specifica che permette di funzionare anche quando non è particolarmente luminoso e durante le ore notturne. Si tratta di un prodotto molto compatto, piccolo e poco invasivo perché non disturbi durante la guida dato che viene installato all’interno del veicolo. 

Quando si effettuano registrazioni è sempre necessario verificare che i file salvati non contengano video e immagini di persone estranee, nel caso ci siano non si possono condividere in alcun modo né rendere pubbliche come inserendole sui canali social perché questo violerebbe la privacy di persone che non sono state informate e che non hanno dato il loro consenso a essere filmate. Inoltre, non esiste ancora una legislazione specifica sull’uso delle registrazioni fatte tramite dash cam come prova dell’accaduto durante un incidente, è un elemento che viene tenuto in considerazione ma la sua valenza come prova è ancora legata alla scelta del giudice e non a una prescrizione scritta e condivisa. 

La legislazione si sta muovendo in questo senso e anche le compagnie assicurative sono interessate all’installazione di dash cam a tutela dei propri clienti, per questo si pensa anche di offrire sconti a chi effettua l’installazione della telecamera così come è già accaduto per chi ha inserito il rilevatore gps per aiutare a contrastare i furti.

5
Fattori da considerare

Proprio per i diversi usi che se ne possono fare, è necessario valutare al meglio le funzionalità di cui dispone per poter trovare la soluzione adatta alle nostre esigenze e valutare al meglio l’autonomia necessaria, la qualità dell’immagine che ci serve, la memoria che deve avere, la modalità di installazione e ovviamente il rapporto qualità-prezzo.

Miglior prezzo
Aggiunto alla Lista dei ricordiRimosso dalla Lista dei ricordi 0
Aggiungi a Confronta
Vedi altri dettagli +
49,99
Leggi recensione
da:Amazon.it
L'ultimo aggiornamento di prezzo è stato: 04/12/2020 06:42
Rapporto qualità/prezzo
6
Risoluzione video
7
Componenti aggiuntive
9
Memoria
5
Maneggevolezza
8
PRO:
  • Ampio touch screen da 7 pollici
  • Display in vetro blu antiabbagliante
  • Telecamera anteriore Full HD
  • Dotata di camera anteriore e posteriore
  • Registrazione di emergenza
  • Facile da montare
CONTRO:
  • Memoria massima supportata di solo 32 GB
  • Non economica

1. Qualità dell’immagine, angolo e frame rate

dash cam installata con biadesivo e dotata di schermo lcd

Come per tutte le videocamere, la qualità delle immagini e dei video che vengono registrati è fondamentale e varia in base alle esigenze per cui si acquista la dash cam. Se infatti viene utilizzata per ragioni di sicurezza potrebbe non essere necessario avere una qualità elevata di immagine mentre diventa fondamentale la possibilità di registrare chiaramente anche in momenti di scarsa luminosità o durante le ore notturne

La qualità delle immagini inoltre incide fortemente sul prezzo, se si sceglie un modello che effettua registrazioni full HD la spesa sarà maggiore, così come se si vuole registrare in 4K, qualità di immagini inferiori corrispondono invece a prezzi minori. Per capire meglio di cosa stiamo parlando e avere un’idea generale si può considerare buona una dash cam con una risoluzione minima di 1920×1080 che rappresenta lo standard full HD, mentre al di sotto di questo valore si avranno immagini meno nitide e modelli più economici. 

Esistono anche modelli con qualità superiore come la registrazione 2K che si traduce in 2560×1440 pixel e 4K o ultra HD pari a 3840×2160 pixel

dash cam installata con biadesivo e dotata di schermo lcd

Come per tutte le videocamere, la qualità delle immagini e dei video che vengono registrati è fondamentale e varia in base alle esigenze per cui si acquista la dash cam. Se infatti viene utilizzata per ragioni di sicurezza potrebbe non essere necessario avere una qualità elevata di immagine mentre diventa fondamentale la possibilità di registrare chiaramente anche in momenti di scarsa luminosità o durante le ore notturne

La qualità delle immagini inoltre incide fortemente sul prezzo, se si sceglie un modello che effettua registrazioni full HD la spesa sarà maggiore, così come se si vuole registrare in 4K, qualità di immagini inferiori corrispondono invece a prezzi minori. Per capire meglio di cosa stiamo parlando e avere un’idea generale si può considerare buona una dash cam con una risoluzione minima di 1920×1080 che rappresenta lo standard full HD, mentre al di sotto di questo valore si avranno immagini meno nitide e modelli più economici. 

Esistono anche modelli con qualità superiore come la registrazione 2K che si traduce in 2560×1440 pixel e 4K o ultra HD pari a 3840×2160 pixel

La scelta della qualità ideale dell’immagine non per forza significa valori di risoluzione elevati, in base alle nostre esigenze valuteremo le diverse opzioni per acquistare il modello con il rapporto prezzoqualità che meglio corrisponde alle nostre esigenze. Una maggiore risoluzione dell’immagine non significa automaticamente una maggiore qualità della stessa, incidono infatti a definire il tipo e il livello di immagine anche la qualità del sensore e dell’obiettivo.

Non è solo la risoluzione dell’immagine l’elemento da considerare tra i primi per scegliere la migliore dash cam, è infatti molto importante capire che angolo di visione offre, si tratta infatti dell’area che può essere inquadrata e quindi monitorata tramite le immagini e i video registrati.

Modelli di dahscam di fascia media hanno un angolo di visione di 170°, al di sotto di questo numero si parla invece di modelli economici adatti ad esigenze inferiori o diverse dalla sicurezza dentro e fuori l’abitacolo. Ci sono poi modelli più sofisticati e di fascia di prezzo alta che possiedono una doppia telecamera andando a coprire un angolo di quasi 360°, la scelta ideale per chi vuole garantire una sicurezza al guidatore e allo stesso tempo visualizzare e registrare ciò che avviene all’esterno.

Un altro aspetto fondamentale da valutare è il valore del frame rate, il numero di fotogrammi che vengono registrati al secondo. I modelli standard presentano valori di 30fps ed è un valore più che sufficiente dato che incide unicamente sulla fluidità delle immagini. Tra i modelli di fascia medio alta ne troviamo anche con valori pari a 60 frame per secondo, per la funzione che ha una dash cam questo valore non è necessario e può avere uno svantaggio perché rende più pesanti e quindi ingombranti le registrazioni portando a una più frequente cancellazione di quelle precedenti anche se relativamente recenti.

Il Migliore
Aggiunto alla Lista dei ricordiRimosso dalla Lista dei ricordi 0
Aggiungi a Confronta
Vedi altri dettagli +
159,99 127,99
Leggi recensione
da:Amazon.it
L'ultimo aggiornamento di prezzo è stato: 04/12/2020 13:40
Rapporto qualità/prezzo
9
Risoluzione video
9
Componenti aggiuntive
8
Memoria
7
Maneggevolezza
9
PRO:
  • Doppia camera
  • Immagini nitide anche durante la notte
  • Modalità time-lapse
  • Modalità loop
  • Alta risoluzione delle immagini
  • G-sensor rileva le collisioni
CONTRO:
  • Scheda SD non inclusa
  • Supporta solo 64 di memoria esterna
  • Supporto GPS non incluso

2. Funzionalità

Come abbiamo visto, uno degli elementi di base nella scelta della migliore dash cam è sicuramente la qualità di quanto viene registrato, ma ogni modello può avere una o più funzionalità aggiuntive che lo rendono diverso dagli altri e che rispondono a varie necessità. Esistono funzionalità legate principalmente allo scopo di sicurezza per cui si installano le dash cam e altre che invece sono legate a motivi più ludici di utilizzo di questo strumento, come se fosse una gopro o più in generale una action cam. Alcune funzionalità che si trovano in molti modelli sono ad esempio:

    • i sensori di movimento, che permettono di riconoscere un avvenimento come un tamponamento in alcuni casi anche quando la macchina è spenta e parcheggiata;
    • la modalità notturna che rappresenta sicuramente la soluzione migliore per chi lavora di notte su taxi, uber e trasporti in generale;
    • la registrazione di emergenza è una funzione di sicurezza, permette infatti di raccogliere le immagini in caso di incidente e proteggerle dagli urti, grazie a queste sarà più facile ricostruire in maniera oggettiva la dinamica dell’accaduto. Le dash cam sono state progettate in modo da conservare sempre le registrazioni che possono essere legate a incidenti o situazioni di emergenza anche quando i filmati meno recenti vengono cancellati perché la memoria risulta piena;
    • il gps permette di raccogliere importanti dettagli legati alla velocità di crociera del veicolo e alla sua geolocalizzazione;
    • wi-fi, come per tutti gli strumenti elettronici la presenza del wifi permette di collegare la dash cam con il proprio telefono per poterla controllare comodamente tramite apposite app e per impostare tutte le funzionalità da remoto e con maggiore semplicità;
    • bluetooth, per inviare le immagini al proprio telefono senza dover togliere la memoria SD
    • display LCD permette di visualizzare le immagini che vengono memorizzate sia in tempo reale sia successivamente;
    • microfono integrato, diffuso specialmente nei modelli di fascia medio alta, può essere utile per aumentare la sicurezza di chi lavora con l’auto come i taxisti o per scopi ludici andando a registrare anche le voci e non solo le immagini di lunghi viaggi in auto.

3. Batteria e Memoria

Le batterie sono importanti, come in tutte le strumentazioni tecnologiche, e nella maggior parte dei modelli di dash cam si trovano quelle al litio che garantiscono prestazioni migliori e una buona resistenza nel tempo. Quasi tutti i modelli si ricaricano tramite un classico cavo usb e si possono collegare all’accendisigari con un cavo 12 volt perché la dash cam non rischi di scaricarsi durante il funzionamento. Il normale funzionamento della dash cam dovrebbe però essere gestito da una fonte di energia interna al veicolo, mentre le batterie entrano in gioco in caso di emergenza. 

Per quanto riguarda invece la memoria, spesso le dash cam vengono vendute senza una propria scheda SD, per questo è importante in fase di acquisto valutare il formato di scheda di memoria supportato e necessario. Di norma i formati che vengono utilizzati sono delle schede standard da 32 giga ma è possibile anche utilizzare memorie maggiori o minori in base alle proprie esigenze. Questo anche considerando che le registrazioni vengono effettuate in loop andando di volta in volta a cancellare e sovrascrivere quelle più vecchie e non più interessanti. 

La dash cam inizia infatti la registrazione continua nel momento in cui si accende la macchina e in caso di incidente grazie all’accelerometro è in grado di salvare il filmato di interesse e non cancellarlo anche quando si ha necessità di nuovo spazio di registrazione.

Alternativa
Aggiunto alla Lista dei ricordiRimosso dalla Lista dei ricordi 1
Aggiungi a Confronta
Vedi altri dettagli +
249,99
Leggi recensione
da:Amazon.it
L'ultimo aggiornamento di prezzo è stato: 04/12/2020 13:39
Rapporto qualità/prezzo
7
Risoluzione video
9
Componenti aggiuntive
7
Memoria
9
Maneggevolezza
9
PRO:
  • Immagini in altissima risoluzione
  • GPS integrato
  • Design discreto
  • Possibilità di connessione con l’app
  • Memorizzazione automatica in caso di collisione
  • Controllo vocale
CONTRO:
  • Costo superiore alla media
  • Dispone della sola camera frontale

4. Installazione

dash cam installata con ventosa sul parabrezza e in carica tramite micro usb

La maggior parte delle dash cam vengono installate sul parabrezza o sul lunotto posteriore e normalmente si utilizzano dei supporti a ventosa, come quelli che supportano i navigatori o i telefoni. Questi sostegni sono molto comodi da applicare e allo stesso tempo permettono di ruotare la dash cam con facilità per impostare l’angolo di copertura che più ci interessa. Nel caso di prodotti economici potrebbe non essere presente la ventosa, in questo caso è necessario applicare con attenzione del nastro biadesivo valutando bene prima la posizione che ci permette la registrazione migliore. Proprio per la posizione in cui viene installata inoltre la dash cam ha una notevole resistenza sia al caldo sia al freddo e la maggior parte dei modelli può funzionare correttamente da -20° a 70°. In base al clima della città in cui ci troviamo è sicuramente importante verificare la resistenza del dispositivo e scegliere quello che meglio risponde alle nostre esigenze

Qualità-prezzo
Aggiunto alla Lista dei ricordiRimosso dalla Lista dei ricordi 1
Aggiungi a Confronta
Vedi altri dettagli +
54,99
Leggi recensione
da:Amazon.it
L'ultimo aggiornamento di prezzo è stato: 04/12/2020 14:40
Rapporto qualità/prezzo
9
Risoluzione video
8
Componenti aggiuntive
6
Memoria
7
Maneggevolezza
8
PRO:
  • Facile da montare
  • Video nitidi ed ad alta risoluzione
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Design compatto
  • Modalità loop
  • Possibilità di connettere antenna GPS (non inclusa)
CONTRO:
  • Scheda micro SD non inclusa
  • Non fornita di una batteria propria
  • Dispone di una sola camera

5. Prezzi e marche

Come per ogni prodotto, il rapporto qualità prezzo ottimale dipende dalle caratteristiche che cerchiamo e dalle relative offerte del mercato. In generale possiamo dire che esistono dash cam economiche con un prezzo al di sotto di 50€, modelli di fascia media che si aggirano intorno ai 100-200€ e modelli di fascia alta che possono costare anche più di 500€

Se ci si approccia per la prima volta a questo strumento, se si vuole iniziare a conoscere il mondo e le funzionalità delle dash cam con un acquisto economico si possono provare modelli come quelli della Aukey con un costo di circa 50€ che propongono modelli comunque interessanti e dotati di alcune funzionalità come lo schermo LCD, un campo visivo di 140°, una buona qualità di registrazione sia in modalità diurna sia notturna e la possibilità d’installazione tramite una ventosa fornita insieme alla possibilità di montarla tramite adesivo. Salendo di prezzo fino ai 75€ si può acquistare un modello di dash cam versatile da utilizzare sia durante l’attività sportiva sia all’interno del veicolo, come quello proposto dal marchio Ezviz

In alternativa si può scegliere il modello della marca Toguard che si caratterizza principalmente per l’angolo di copertura di 170°, un comodo display LCD e un design particolare studiato appositamente per risultare poco invasivo e quindi non creare disturbo nel campo visivo quando si è alla guida. Passando ai modelli di fascia media, una proposta molto interessante viene da un marchio ben noto come Garmin, sinonimo di esperienza e tecnologia avanzata nel settore. Questo marchio propone soluzioni interessanti a prezzi non eccessivamente alti, che includono la registrazione in video full HD, ottima qualità d’immagine anche con scarsa illuminazione, connessione wifi, sensore di collisione e di superamento della corsia per aumentare ulteriormente il livello di sicurezza. Interessante anche la proposta di Auto-vox che include una seconda unità perfetta per registrare ciò che accade nella parte posteriore, con la possibilità di aumentare la qualità video utilizzando la sola telecamera frontale. 

Si passa poi a prodotti professionali, di fascia alta, con un prezzo medio che supera i 300€, per chi ha già familiarità con le dash cam, per chi ha esigenze specifiche e non vuole essere limitato nella disponibilità di funzioni. Tra le proposte in commercio troviamo quelle di Garmin con modelli che offrono un grandangolo e una copertura di 180° oltre alle dotazioni già presenti negli altri modelli, oppure soluzioni con gps avanzato e integrazioni ottimali con gli smartphone per un totale controllo da remoto anche grazie alla tecnologia bluetooth.

Quali sono Le Migliori Dash Cam del 2020?

La tabella delle Migliori Dash Cam selezionate da Tuttomigliore.it

Aiutaci a migliorare, cosa ne pensi?

      Lascia un commento

      Tuttomigliore
      Enable registration in settings - general
      Confronta prodotti
      • Total (0)
      Confronta
      0