Scegli, compara e risparmia!

Le Migliori Motozappe Professionali del 2020


  • Panoramica
  • Migliori Prezzi
  • Punteggi
  • Specifiche
  • Peso
  • Dimensioni
  • Wattaggio
  • Numero lame
  • Superficie di lavoro
  • Alimentazione
  • Pro
  • Contro
  • Amazon
  • Recensione

Ecco le due migliori scelte in assoluto

L'80% dei visitatori approfitta di queste occasioni
    Il Migliore
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: TACKLIFE Motozappa Elettrica, 1500W, Motocoltivatore, 45 cm Larghezza di Lavoro, 20 cm Profondità Massima, 6 Potente Lame, Ruote Regolabili, Impugnatura Piegato, Leggero, Efficiente, Pratico - TGTL01A - 0,00
    non disponibile
    non disponibile
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per TACKLIFE Motozappa Elettrica, 1500W, Motocoltivatore, 45 cm Larghezza di Lavoro, 20 cm Profondità Massima, 6 Potente Lame, Ruote Regolabili, Impugnatura Piegato, Leggero, Efficiente, Pratico - TGTL01A
    Ultimi aggiornamenti:
    • 137,97€ - 07/11/2020
    • 139,97€ - 20/09/2020
    • 143,97€ - 11/09/2020
    • 139,97€ - 15/08/2020
    • 106,22€ - 14/08/2020
    • 139,97€ - 03/08/2020
    Dal: 03/08/2020
    • Prezzo più alto: 143,97€ - 11/09/2020
    • Prezzo più basso: 106,22€ - 14/08/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 25/11/2020 06:46
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione
    Miglior prezzo
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: Einhell GC-RT 1440 M Zappatrice Elettrica - 131,80€
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per Einhell GC-RT 1440 M Zappatrice Elettrica
    Ultimi aggiornamenti:
    • 131,80€ - 13/10/2020
    • 133,80€ - 30/09/2020
    • 134,00€ - 10/09/2020
    • 134,99€ - 05/09/2020
    • 135,00€ - 26/08/2020
    • 134,99€ - 23/08/2020
    • 135,00€ - 14/08/2020
    • 134,99€ - 10/08/2020
    Dal: 03/08/2020
    • Prezzo più alto: 135,00€ - 04/08/2020
    • Prezzo più basso: 131,80€ - 13/10/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 25/11/2020 06:46
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione
    Qualità-prezzo
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: Eurosystems Z1 Motozappa elettrica, Rosso - 194,90€
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per Eurosystems Z1 Motozappa elettrica, Rosso
    Ultimi aggiornamenti:
    • 194,90€ - 29/08/2020
    • 219,00€ - 11/08/2020
    • 218,00€ - 03/08/2020
    Dal: 03/08/2020
    • Prezzo più alto: 219,00€ - 11/08/2020
    • Prezzo più basso: 194,90€ - 29/08/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 25/11/2020 07:44
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione
    Alternativa
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: HONDA MOTOZAPPA FG 320 PER USO HOBBISTICO A SCOPPIO LARGHEZZA 800mm, 2 MARCE - 663,80€
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per HONDA MOTOZAPPA FG 320 PER USO HOBBISTICO A SCOPPIO LARGHEZZA 800mm, 2 MARCE
    Ultimi aggiornamenti:
    • 663,80€ - 24/11/2020
    • 669,00€ - 23/11/2020
    • 639,00€ - 31/10/2020
    • 669,00€ - 26/10/2020
    • 663,80€ - 24/10/2020
    • 669,00€ - 17/10/2020
    • 648,55€ - 12/10/2020
    • 663,80€ - 06/10/2020
    Dal: 03/08/2020
    • Prezzo più alto: 669,00€ - 03/08/2020
    • Prezzo più basso: 626,00€ - 06/08/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 25/11/2020 06:46
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione

Guida alla Migliore Motozappa Professionale

Coltivare la propria frutta e verdura nel tempo libero: oggi non è più un’utopia ma la scelta concreta di un numero crescente di persone. Avere un piccolo orto e ricavare da esso parte del sostentamento della famiglia è una pratica sempre più diffusa, anche grazie al fatto che sul mercato hanno fatto capolino soluzioni e accessori che agevolano non di poco la lavorazione della terra. Un lavoro vecchio quasi quanto il mondo quello che vede l’uomo impegnato nei campi e, da sempre, sinonimo di grande impegno e fatica: non stiamo dicendo che oggi coltivare la terra sia diventata una passeggiata di salute, assolutamente, ma certamente attrezzi come le migliori motozappe professionali hanno ridotto di molto la fatica richiesta all’uomo.

motozappa professionale con motore a scoppio

Oggi una motozappa diesel professionale si può acquistare online e la si può ricevere in pochi giorni direttamente sulla porta di casa: il web è una risorsa importante anche per gli appassionati di orticoltura e questa guida nasce proprio con l’intento di aiutare nella scelta della migliore motozappa professionale, l’attrezzo indispensabile per ridurre la fatica e le ore di lavoro nell’orto, nel giardino o nel proprio appezzamento di terra di piccole dimensioni. Se vi siete orientati su una motozappa in offerta ma non avete idea se sia o meno professionale e, soprattutto, adatta alle vostre necessità, continuate nella lettura per scoprire quali sono i fattori che non possono essere tralasciati nella scelta di questo strumento utilissimo per la lavorazione della terra dell’orto e dei campi in generale.

1. Come funziona una Motozappa Professionale

Come può la motozappa professionale migliore aiutarci nei lavori in giardino o nell’orto? Semplice: sostituendosi a noi nella faticosa ma necessaria pratica di zappare la terra. Ciò che un tempo faceva l’uomo con la zappa – e che in molti contesti fa ancora, soprattutto in caso di appezzamenti di terreni davvero piccoli – ora lo fa la motozappa al posto suo: essa infatti fresa il terreno provvedendo a rimestare gli strati superficiali del terreno per renderlo idoneo ad accogliere una nuova coltivazione. La motozappa si occupa della sola fase della fresatura: essa spacca la superficie del terreno, rompe le zolle e rimescola la terra in modo da renderla più soffice, pronta per la semina; inoltre, utilizzando la motozappa su un terreno precedentemente coltivato, si provvede a sminuzzare i resti delle coltivazioni presenti e mescolarli con la terra, in modo che essi possano fungere da concime organico.

La struttura della motozappa è semplice quanto il suo funzionamento: lame per la fresatura del terreno, un motore per azionarle, due robusti manici da impugnare per dirigere la motozappa e per spostarla. È uno strumento da utilizzare mentre si è in piedi e richiede una salda impugnatura nonché un po’ di accortezza, il suo utilizzo deve essere sempre sicuro ed evitare che i piedi o gli indumenti possano venire a contatto con le lame in funzione.

2. Come scegliere la Migliore Motozappa Professionale

Se si è alla ricerca di una motozappa professionale per orto o per giardino, ci sono alcuni fattori da tenere assolutamente in considerazione prima dell’acquisto. Il rischio di un acquisto sbagliato è concreto quando si parla di strumenti che includono un motore: si finisce spesso per scegliere in base alla potenza, pensando, non sempre a ragione, che un motore più potente permetta un risultato migliore. La motozappa però è un attrezzo che può anche essere impegnativo da utilizzare, dunque meglio valutare bene prima le proprie esigenze e approfondire le caratteristiche di questo strumento in modo da scegliere un modello assolutamente confacente alle nostre necessità.

Esistono molte offerte oggi per l’acquisto di una motozappa professionale dunque il nostro consiglio è quello di non pensare solo a prezzo e potenza e approfondire l’argomento continuando a leggere questa guida, per scoprire quale peso possono avere i diversi fattori nella scelta di una motozappa professionale.

3. Tipologia

Motozappa o motocoltivatore? In fin dei conti cosa ci dovrebbe importare, sono sinonimi, no? E invece non è esattamente così. Il motocoltivatore è un attrezzo leggermente diverso dalla motozappa: permette una maggiore versatilità in quanto con esso si possono effettuare diverse operazioni – a differenza della motozappa che si occupa solo della fresatura o sarchiatura – e soprattutto è dotato anche di una ruota anteriore e due ruote motrici. Ciò fa la differenza nel momento in cui si devono coprire grandi distanze con l’attrezzo: la motozappa andrà sempre e comunque trascinata mentre è in funzione, mentre il motocoltivatore può avvalersi delle tre ruote anche mentre lavora. Se si è sensibili alla fatica o semplicemente si hanno anche lievi problemi motori, meglio valutare con attenzione se un motocoltivatore può essere una scelta migliore per noi.

generica motozappa professionale a diesel in movimento orizzontale
Questa scelta dipende sicuramente anche dalla dimensione dell’appezzamento di terreno su cui dovremo operare: la motozappa è la scelta migliore in caso di orti – giardini, terreni – di dimensioni contenute, nei quali utilizzare la zappa a mano può risultare operazione lunga e faticosa ma allo stesso tempo un trattore sarebbe assolutamente fuori luogo. Infine, come abbiamo detto un motocoltivatore è più versatile in quanto esso può avvalersi di diversi accessori che permettono di effettuare operazioni come l’aratura, la semina, la falciatura e molto altro ancora. La motozappa invece serve esclusivamente a preparare il terreno per la nuova semina – a effettuare, come detto, la fresatura del terreno. Valutate bene dunque se ciò che vi serve è davvero un aiuto per migliorare la lavorazione e la resa del vostro orticello o se vi serve qualcosa di più che una motozappa professionale piccola.

4. Alimentazione

Il secondo fattore su cui concentrarsi nella scelta della migliore motozappa professionale è sicuramente il suo sistema di alimentazione. Siamo abituati a pensare alle motozappe come ad attrezzi ingombranti e rumorosi, esclusivamente con motore a scoppio. Ma oggi esistono motozappe piccole professionali anche ad alimentazione elettrica. Proprio così, possono essere collegate alla rete elettrica e sono dunque la scelta ideale per chi ha un piccolo orto nel giardino sul retro di casa. Una motozappa elettrica professionale o una motozappa professionale con motore diesel permettono di ottenere lo stesso risultato? Quasi. Nel senso che una motozappa professionale a benzina o diesel – che fa uso dunque di un motore a scoppio – sviluppa una potenza maggiore ed è quindi più indicata per terreni particolarmente duri. Bisogna anche considerare che una piccola motozappa professionale elettrica andrà comunque sempre collegata alla presa di corrente e bisognerà tirarsi dietro il cavo: questo, in caso di appezzamenti di medie dimensioni, potrebbe risultare poco pratico. Una motozappa professionale Honda o Lombardini con motore a scoppio assicura una maggiore potenza e un’azione più incisiva ma, come tutte le motozappe professionali con motore a scoppio, necessita una periodica manutenzione al motore. Si deve fare particolare attenzione allo stato delle candele e dell’olio motore, soprattutto durante la prima fase di utilizzo; dopo il primo periodo i controlli possono essere meno frequenti, ma bisogna ricordare che la salute di una motozappa con motore a scoppio dipende dalla sua regolare manutenzione – nello specifico, pulizia della candela e cambio dell’olio. Tra i vantaggi di una motozappa elettrica rispetto a una motozappa a due tempi professionale c’è invece sicuramente la minore rumorosità: anche se è sempre buona norma dotarsi di un paio di cuffie per la protezione delle orecchie, le motozappe ad alimentazione elettrica possono essere meno rumorose rispetto a quelle con tradizionale motore a scoppio. Infine, se cercate su Amazon una motozappa a scoppio professionale, assicuratevi di orientarvi su marchi con una lunga tradizione alle spalle: una motozappa professionale Honda è garanzia di qualità e mantiene il suo valore nel tempo se utilizzata correttamente e regolarmente manutenuta; in effetti, un’alternativa alle motozappe professionali in offerta possono essere anche le motozappe professionali usate.
Il Migliore
Aggiunto alla Lista dei ricordiRimosso dalla Lista dei ricordi 0
Aggiungi a Confronta
Vedi altri dettagli +
Vedi prodotto
da:Amazon.it
L'ultimo aggiornamento di prezzo è stato: 25/11/2020 06:46
Maneggevolezza
9.5
Potenza
8.5
Sicurezza
8.5
Rapporto qualità/prezzo
8.5
Facilità di utilizzo
9.5
PRO:
  • Motore potente da 1500 W
  • Maneggevole e poco ingombrante
  • Doppio interruttore di sicurezza
  • Facile da usare
  • Ampiezza delle lame regolabile
  • Lame robuste e resistenti
CONTRO:
  • Nessuno in particolare

5. Potenza

Come abbiamo detto all’inizio di questa guida, la potenza è certamente uno dei primi fattori che si vanno a considerare quando ci si mette alla ricerca di una motozappa professionale per il proprio orto o giardino. Ma non deve essere l’unico. E soprattutto deve essere valutato nella maniera corretta: con i suoi pro e i suoi contro. I pro di una motozappa con potenza maggiore sono, ovviamente, quelli legati alle prestazioni. Una motozappa più potente riuscirà a trattare anche terreni più duri o più aridi, anche se non sempre questa operazione è consigliata in quanto si rischia di rovinare le frese (e, inoltre, fresare un terreno duro richiede un maggiore impegno da parte di chi opera la motozappa). Una mini motozappa professionale non è assolutamente indicata a questo scopo né ad affrontare un appezzamento di terreno di medie dimensioni. Se di ha la necessità di far lavorare in maniera piuttosto intensa la motozappa, meglio orientarsi verso un modello dotato di motore che sviluppi una potenza di 10 o 12 cavalli, una motozappa Benassi professionale da 5 o 6 CV sarà invece la scelta ideale per un piccolo orto o un giardino di dimensioni contenute. Va da sé che una motozappa professionale con motore benzina o diesel in grado di sviluppare molti cavalli di potenza avrà come “contro”, a fronte di una grande potenza, un maggiore peso: fattore da considerare assolutamente prima dell’acquisto. Maggiore è la potenza, maggiore sarà il peso. Tenete a mente che la motozappa viene trascinata sul terreno, dunque in caso disponiate di un appezzamento di terreno di medie o comunque generose dimensioni, potenza e peso complessivo della motozappa sono due fattori che vanno assolutamente bilanciati.

6. Raggio d'azione

Le dimensioni dell’appezzamento da lavorare costituiscono il fattore decisivo quando si tratta di scegliere la motozappa professionale adatta alle nostre esigenze, e in base ad esse bisogna considerare il raggio di azione della motozappa. Esso è dato dalla larghezza di lavoro della motozappa, ovvero dall’estensione in larghezza della zona di terreno su cui l’attrezzo è in grado di operare. Dipende esclusivamente dal numero di frese di cui è equipaggiata la motozappa: più ne ha, più terreno riesce a fresare a ogni passaggio. Esistono modelli di motozappe a 4, 6 o 8 frese e su alcuni modelli è possibile aumentare il numero di frese in modo da aumentare l’ampiezza dell’area di lavoro. Dal raggio delle frese dipende invece la profondità di azione della zappa, ovvero quanti centimetri è in grado di penetrare sotto terra: solitamente ci si muove tra i 20 e i 40 cm di profondità. Anche in questo caso, molto dipende dalle dimensioni e dalla natura dell’appezzamento di terreno su cui andrete a lavorare. Le migliori motozappe professionali hanno un’area di lavoro regolabile in larghezza e questo può fare la differenza, dunque il nostro consiglio è di verificare che il modello verso cui vi state orientando offra questa possibilità. Ovviamente una motozappa con raggio di azione globale contenuto presenterà il vantaggio di essere molto maneggevole e facile dunque da utilizzare: è il caso delle piccole motozappe elettriche professionali, ideali, come abbiamo più volte detto, per i piccoli orti urbani per i quali serve innanzitutto uno strumento pratico, maneggevole e facilmente direzionabile.

7. Comfort

coltivatore durante aratura con motozappa professionale
La migliore motozappa sulla carta… può poi risultare molto scomoda nella pratica. Per evitare ciò – e per evitare di dover mettere in vendita dopo pochi utilizzi la nostra motozappa nuova perché non riusciamo a usarla, è troppo pesante, poco maneggevole o difficile da spostare e da riporre – bisogna prestare attenzione anche a quelle caratteristiche che ne determinano il comfort. Innanzitutto ricordiamoci che la motozappa viene direzionata da noi tramite un manubrio la cui impugnatura deve essere il più confortevole possibile: alcuni modelli di motozappe professionali, anche tra quelle a prezzi convenienti, offrono la possibilità di regolare il manubrio in altezza. Possibilità da non sottovalutare in quanto ne va della propria postura mentre si lavora e con l’altezza giusta si riduce al minimo il rischio di dolori ad arti e schiena e anche quello di commettere movimenti inconsueti durante l’utilizzo dell’attrezzo. Altro elemento di comfort assolutamente da non sottovalutare è il ruotino anteriore o di trasporto: la motozappa, a differenza del motocoltivatore, come abbiamo visto non dispone di ruote e viene spostata tramite il trascinamento. Un ruotino anteriore facilita notevolmente lo spostamento dell’attrezzo, è una caratteristica da valutare attentamente soprattutto se il modello verso il quale ci stiamo orientando è di potenza rilevante e, dunque, peserà un po’. La presenza di marce e nello specifico di una retromarcia è anch’essa una notevole comodità: riguardo alla retromarcia il perché è intuitivo, per la marcia avanti – o le marce avanti, motozappe diesel professionali ne hanno anche due – il vantaggio è rappresentato dalla possibilità di velocizzare notevolmente il lavoro soprattutto nel caso di una fresatura con raggio d’azione non molto profondo. Anche alcune piccole motozappe professionali dispongono di due o tre marce, il consiglio è dunque quello di informarsi bene al riguardo prima dell’acquisto. Infine, per molte persone il fatto che la motozappa scelta sia anche pieghevole e facile da ricoverare al chiuso è un fattore molto importante: esistono alcuni modelli che offrono questa possibilità. Non va dimenticato nemmeno, parlando di comfort, il carter di protezione posteriore: è simile al parafango della bicicletta e possiamo dire che assolve circa la stessa funzione, in quanto evita che terra e detriti vengano scagliati posteriormente sulla persona che manovra la motozappa. Si tratta anche, inoltre, di un discorso che riguarda la sicurezza, dunque il nostro consiglio è di sincerarsi che il modello prescelto disponga di carter di protezione o, in caso contrario, di tenerne conto durante l’uso scegliendo indumenti adatti e stando attenti a non avvicinarsi troppo alla frese in funzione.

8. Manutenzione

Avete valutato l’acquisto di una piccola motozappa professionale usata ma avete lasciato perdere poiché preoccupati dalle troppe incognite sulla manutenzione effettuata dal precedente proprietario? Non avete tutti i torti. La manutenzione è un aspetto che riveste una notevole importanza per quanto riguarda le motozappe professionali, soprattutto per quelle dotate di motore a scoppio.

Di candele e olio abbiamo già parlato nel paragrafo relativo all’alimentazione; come tutti i motori a scoppio, anche quello della motozappa dispone di un sistema di distribuzione che può avvalersi di catena, cinghia o ingranaggi; la motozappa professionale con ingranaggi in bagno d’olio e alimentazione a benzina richiederà una manutenzione diversa rispetto a quella a cinghia o a catena, fate riferimento al manuale del costruttore e ricordatevi di effettuare con regolarità e precisione tutto quanto suggerito per garantire lunga vita alla vostra motozappa.

Ricordiamoci anche dei filtri da pulire e da sostituire e di tutte quelle operazioni da fare quando si mette via la motozappa e non si intende usarla per un po’.

Se volete evitare tutti questi pensieri e per le vostre esigenze è sufficiente una mini motozappa professionale, il nostro consiglio è di orientarvi su un modello elettrico, l’ideale per una gestione facile e una manutenzione ridotta all’osso. Va anche detto, per non sembrare di parte, che le moderne motozappe professionali con motore a scoppio facilitano notevolmente la manutenzione da parte dell’utente grazie a carter facilmente rimovibili per poter accedere a cinghia, catene, ingranaggi, candele e quant’altro.

Aiutaci a migliorare, cosa ne pensi?

Lascia un commento

Tuttomigliore
Enable registration in settings - general
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0