Scegli, compara e risparmia!

Le Migliori Vaporiere del 2020


  • Panoramica
  • Migliori Prezzi
  • Punteggi
  • Specifiche
  • Capacità
  • Peso
  • Potenza
  • Dimensioni
  • Materiale
  • Pro
  • Contro
  • Amazon
  • Recensione

Ecco le due migliori scelte in assoluto

L'80% dei visitatori approfitta di queste occasioni
    Il Migliore
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: Philips HD9190/30 Vaporiera con Infusore di Aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 l, Acciaio Inox - 172,99€
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per Philips HD9190/30 Vaporiera con Infusore di Aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 l, Acciaio Inox
    Ultimi aggiornamenti:
    • 172,99€ - 23/11/2020
    • 148,99€ - 21/11/2020
    • 150,99€ - 20/11/2020
    • 148,99€ - 18/11/2020
    • 142,99€ - 11/11/2020
    • 139,99€ - 10/11/2020
    • 170,33€ - 09/11/2020
    • 139,99€ - 08/11/2020
    Dal: 31/07/2020
    • Prezzo più alto: 172,99€ - 29/10/2020
    • Prezzo più basso: 99,99€ - 31/07/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 02/12/2020 13:40
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione
    Qualità-prezzo
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: AmazonBasics - Vaporiera elettrica multiuso 23 in 1, 5,5 litri, 1.000 W, in acciaio inossidabile spazzolato, con ricettario incluso - 84,85€
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per AmazonBasics - Vaporiera elettrica multiuso 23 in 1, 5,5 litri, 1.000 W, in acciaio inossidabile spazzolato, con ricettario incluso
    Ultimi aggiornamenti:
    • 84,85€ - 26/11/2020
    • 79,99€ - 25/11/2020
    • 79,81€ - 18/11/2020
    • 84,10€ - 16/11/2020
    • 81,75€ - 15/11/2020
    • 84,39€ - 12/11/2020
    • 84,02€ - 05/11/2020
    • 85,25€ - 22/10/2020
    Dal: 23/09/2020
    • Prezzo più alto: 85,25€ - 22/10/2020
    • Prezzo più basso: 79,81€ - 18/11/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 02/12/2020 13:40
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione
    Miglior prezzo
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera, 800 Watt, 9 Litri, Acciaio Inossidabile, Nero / Acciaio - 37,99€
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera, 800 Watt, 9 Litri, Acciaio Inossidabile, Nero / Acciaio
    Ultimi aggiornamenti:
    • 37,99€ - 01/12/2020
    • 30,99€ - 30/11/2020
    • 41,42€ - 29/11/2020
    • 43,28€ - 28/11/2020
    • 37,00€ - 27/11/2020
    • 43,28€ - 27/11/2020
    • 34,00€ - 27/11/2020
    • 35,00€ - 26/11/2020
    Dal: 31/07/2020
    • Prezzo più alto: 46,98€ - 02/11/2020
    • Prezzo più basso: 21,89€ - 01/11/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 03/12/2020 10:39
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione
    Alternativa
  • Vedi su Amazon
    Imposta allarme di prezzo - Amazon
    ×
    Avvertimi se il prezzo scende
    Ti avvertiamo noi se il prodotto raggiunge il prezzo che desideri! Attiva un allarme di prezzo Amazon per il prodotto: Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale, Ricettario Incluso - 76,99€
    Storia del prezzo - Amazon
    ×
    Storia prezzo Amazon per Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale, Ricettario Incluso
    Ultimi aggiornamenti:
    • 76,99€ - 03/12/2020
    • 76,90€ - 02/12/2020
    • 76,99€ - 25/11/2020
    • 78,99€ - 24/11/2020
    • 76,99€ - 21/11/2020
    • 76,00€ - 15/11/2020
    • 79,00€ - 14/11/2020
    • 76,00€ - 06/11/2020
    Dal: 31/07/2020
    • Prezzo più alto: 85,99€ - 08/09/2020
    • Prezzo più basso: 68,99€ - 08/08/2020
    Ultimo aggiornato di Amazon è stato: 03/12/2020 10:39
    × × I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono precisi alla data / ora indicata e sono soggetti a modifiche. Qualsiasi informazione su prezzo e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà all'acquisto di questo prodotto.
    Recensione

Guida alla Migliore Vaporiera

Ci siamo: avete finalmente deciso di curare maggiormente la vostra alimentazione. Ecco uno dei motivi che portano alla ricerca della migliore vaporiera in commercio, anche se certamente non è l’unico. La praticità d’uso di questo elettrodomestico, il suo essere indicato per la preparazione di alimenti per bambini e, diciamolo, il fatto che ci consente di risparmiare tempo prezioso in cucina, rende la ricerca della vaporiera migliore una questione da non prendere sottogamba. 

Se avete già iniziato la ricerca della migliore vaporiera, avrete subito notato come ne esistano diversi modelli, i costi possono variare anche di tanto e altrettanto variano le funzioni, i materiali e le possibilità che le vaporiere offrono. La vaporiera elettrica migliore non soddisferà le esigenze di chi è alla ricerca della migliore vaporiera a gas ad esempio, dunque questa guida nasce proprio per aiutarvi nella scelta e far sì che possiate scegliere la vaporiera migliore per voi e le vostre esigenze senza troppo sforzo.

Come funziona una vaporiera

Ma come funziona una vaporiera? Semplice: come dice il nome, cuoce i cibi grazie al vapore acqueo. La vaporiera migliore permette dunque di eseguire cotture leggere -non è necessario infatti aggiungere grassi animali o vegetali durante la cottura- veloci e soprattutto in grado di preservare le proprietà nutritive degli alimenti. 

Al contrario della bollitura, la cottura a vapore infatti evita che sali minerali e vitamine contenuti nei cibi si disperdano nell’acqua di cottura, poiché nella vaporiera i cibi non sono immersi nell’acqua. La scelta della migliore vaporiera diventa quindi importante perché i diversi modelli permettono di affrontare la cottura dei cibi in maniera differente, grazie a funzioni e accessori di cui sono forniti, e possono essere più o meno adatti alle vostre esigenze nutrizionali. Siete pronti a scegliere la migliore vaporiera in commercio?

Vaporiera elettrica con verdure

Le proposte presenti sul mercato possono non aiutare chi è alla ricerca della vaporiera migliore. 

Le vaporiere possono sembrare a prima vista tutte simili e differenziarsi solo per il prezzo; non è così e occorre sapere quali fattori considerare quando si cerca la migliore vaporiera elettrica, la migliore vaporiera per microonde, la migliore vaporiera a gas o la migliore vaporiera in acciaio inox. 

Ecco che vi abbiamo svelato il primo fattore da prendere in considerazione quando si cerca la migliore vaporiera in commercio: la sua alimentazione. Esistono vaporiere elettriche o a gas, vediamo nel dettaglio come funzionano.

Vaporiera elettrica con verdure

Le proposte presenti sul mercato possono non aiutare chi è alla ricerca della vaporiera migliore. 

Le vaporiere possono sembrare a prima vista tutte simili e differenziarsi solo per il prezzo; non è così e occorre sapere quali fattori considerare quando si cerca la migliore vaporiera elettrica, la migliore vaporiera per microonde, la migliore vaporiera a gas o la migliore vaporiera in acciaio inox. 

Ecco che vi abbiamo svelato il primo fattore da prendere in considerazione quando si cerca la migliore vaporiera in commercio: la sua alimentazione. Esistono vaporiere elettriche o a gas, vediamo nel dettaglio come funzionano.

Miglior prezzo
Aggiunto alla Lista dei ricordiRimosso dalla Lista dei ricordi 0
Aggiungi a Confronta
Vedi altri dettagli +
39,99 37,99
Leggi recensione
da:Amazon.it
L'ultimo aggiornamento di prezzo è stato: 03/12/2020 10:39
Praticità
8.5
Affidabilità
8
Design
8
Impostazioni
6
Prezzo
10
PRO:
  • Include vaschetta per la cottura a vapore del riso
  • Le tre vaschette per cuocere sono impilabili
  • Timer regolabile fino a 60 minuti
  • Aperture laterali per là aggiunta di acqua
  • Prezzo molto competitivo
  • Grande capacità di 9 litri
CONTRO:
  • Non è possibile fermare prima la cottura, è quindi necessario estrarre la spina dalla presa.
  • Non ci sono programmi preimpostati per la preparazione di diversi tipi di alimenti.

1. Alimentazione

Quando parliamo di vaporiera migliore, solitamente intendiamo riferirci alla migliore vaporiera elettrica che conosciamo.

    • La vaporiera ad alimentazione elettrica è attualmente senza dubbio la più diffusa e utilizzata; una cosa da considerare quando si cerca la migliore vaporiera è appunto la lunghezza del cavo di alimentazione: può sembrare una sciocchezza ma non lo è. La vaporiera è un elettrodomestico piuttosto ingombrante, servirà dunque capire bene dove posizionarla in cucina e molte volte anche i migliori modelli di vaporiera elettrica sono provvisti di un cavo di alimentazione davvero corto, che non facilita il suo posizionamento ottimale. Durante il funzionamento infatti, la vaporiera elettrica emette una discreta quantità di vapore e vorremo dunque posizionarla nel posto più adeguato. Assicuriamoci dunque che la nostra ricerca della vaporiera elettrica migliore si concluda con un modello dotato di un cavo di alimentazione di lunghezza ideale ai nostri bisogni.

      Per quanto riguarda l’assorbimento di corrente, esistono in commercio vaporiere di potenza variabile, l’intervallo è circa quello che va dai 600 ai 2000W; anche la migliore vaporiera elettrica inciderà un po’ sulla nostra bolletta se la usiamo frequentemente, del resto la potenza è richiesta per trasformare velocemente l’acqua nel vapore necessario alla cottura dei cibi.

    • Al secondo posto tra le vaporiere più acquistate c’è la vaporiera a gas. Se vi state chiedendo quali vantaggi presenti la migliore vaporiera a gas, è presto detto: si mette sul fuoco proprio come una normale pentola. Difatti, la ricerca della migliore vaporiera a gas e della miglior vaporiera pentola spesso coincidono. In questo caso il gas alimenta la fiamma del fornello, che a sua volta porta l’acqua alla temperatura necessaria alla formazione del vapore, che cuoce i cibi presenti nella vaporiera. La migliore vaporiera a gas dunque non può prescindere dalla presenza di un fornello: il suo vantaggio è quello di non occupare ulteriore spazio in cucina dal momento che deve poter stare su un fornello, di contro però non offre le dimensioni e la capienza che può offrire la vaporiera elettrica migliore.

    • Infine, un caso a parte è rappresentato dalla vaporiera da microonde. L’alimentazione è sempre elettrica, ma la migliore vaporiera da microonde non necessita di essere attaccata direttamente alla presa della corrente: basterà riempirla di acqua come indicato e inserirla nel forno a microonde. Ci penserà il forno, con le sue microonde, a scaldare l’acqua in essa contenuta e a trasformarla in vapore
Qualità-prezzo
Aggiunto alla Lista dei ricordiRimosso dalla Lista dei ricordi 0
Aggiungi a Confronta
Vedi altri dettagli +
84,85
Leggi recensione
da:Amazon.it
L'ultimo aggiornamento di prezzo è stato: 02/12/2020 13:40
Praticità
8
Affidabilità
10
Design
7.5
Impostazioni
9
Prezzo
8
PRO:
  • 15 opzioni di menu preimpostate
  • Pannello di controllo di facile utilizzo con display a LED
  • Include modalità manuale e inizio programmato fino a 24 ore
  • Involucro in acciaio inox spazzolato
  • Contiene un ricettario in formato pdf
  • 10 comprovati meccanismi di sicurezza
CONTRO:
  • Capacità inferiore rispetto alla concorrenza
  • Istruzioni poco chiare

2. Materiali

Altro fattore importante da tenere in considerazione se state cercando la migliore vaporiera in commercio è il materiale di cui è fatta. O, per la precisione, di cui sono fatti la sua base e gli accessori. Iniziamo dalla base. Opinione diffusa e condivisa è che la migliore vaporiera sia dotata di base in acciaio inox. Non fraintendete, la vaporiera elettrica migliore può avere benissimo la base in plastica, come difatti hanno la maggior parte delle vaporiere in mercato; ma nei prodotti di fascia alta l’acciaio inox è preferito rispetto alla plastica.

Dove invece il materiale fa una differenza importante tra la vaporiera migliore e un qualsiasi altro modello, è nei cestelli. I cestelli altro non sono che i contenitori dove andremo a sistemare il cibo che vogliamo cuocere; va da sé che, essendo a diretto contatto con gli alimenti ed essendo sottoposti a un flusso abbondante di vapore caldissimo, i cestelli devono essere realizzati in un materiale sicuro. Anche qui il materiale maggiormente utilizzato è la plastica, deve però essere assolutamente atossica e resistente, per escludere totalmente il rischio che possa contaminare gli alimenti. 

La migliore vaporiera in acciaio inox potrebbe avere i cestelli in vetro, e questa è sicuramente un’opzione da preferire; salendo la qualità, però, salirà di conseguenza anche il prezzo. Altra caratteristica da non sottovalutare assolutamente è che i cestelli siano lavabili in lavastoviglie: una grossa comodità dal momento che spesso essi sono piuttosto ingombrati come dimensioni e che, soprattutto, durante la cottura possono impregnarsi di odori anche abbastanza intensi.

Per quanto riguarda la migliore vaporiera a gas la scelta dei materiali è obbligata dovendo essa andare direttamente sul fornello: il corpo della vaporiera, ovvero la pentola, è realizzata generalmente in alluminio o in acciaio inox, mentre per il contenitore e il coperchio si utilizza di norma il vetro -nulla toglie che la miglior vaporiera pentola per voi sia un modello realizzato interamente in acciaio.
Infine, scelta obbligata anche per il materiale di cui sarà composta la migliore vaporiera per microonde: plastica, ovviamente atossica e priva di piombo o altri componenti nocivi

3. Capienza

Donna in cucina con vaporiera

Come avrete già capito, la vaporiera non può prescindere dai cestelli contenitori. Anzi, proprio la quantità e la capienza dei cestelli fanno la differenza tra la migliore vaporiera in commercio e i modelli destinati ad avere meno successo. Perché? Molto semplice: perché da essi dipende la quantità totale di alimenti che si possono cucinare, la possibilità di cucinare alimenti diversi contemporaneamente e quella di optare per metodi di cottura differenti e quindi realizzare ricette diverse con una sola sessione di cottura.

La migliore vaporiera sarà quella che offre più possibilità, non c’è dubbio: ci permetterà di risparmiare tempo e soldi, ottimizzando le sessioni di cottura. Certamente però nella scelta della vaporiera migliore per voi dovete considerare in quanti siete a sedervi attorno al tavolo alla sera: le vaporiere in commercio differiscono anche di molto per capienza. Questa si misura a litri e può variare da un minimo di 3 a un massimo di 12 litri; la capienza totale è suddivisa per il numero di cestelli di cui la vaporiera è dotata, da uno a un massimo di tre. Altro punto di forza della migliore vaporiera elettrica è quello di poter rimuovere il fondo dei cestelli per creare un unico grande contenitore dove alloggiare alimenti di grandi dimensioni. Ciò non avviene nelle pentole vaporiere, nemmeno nella migliore vaporiera a gas, semplicemente perché i cestelli utilizzati in questo tipo di vaporiere sono realizzati in un pezzo unico di acciaio, alluminio o vetro.

Anche la migliore vaporiera da microonde avrà comunque delle limitazioni rispetto alla vaporiera elettrica migliore, dato che deve poter essere inserita nel forno a microonde piccolo; le sue dimensioni non consentono una grande capienza, però esistono dei modelli dotati di due cestelli che permettono dunque di cuocere anche in microonde due pietanze contemporaneamente.

La migliore vaporiera in commercio per voi? Considerate sempre quanti siete in famiglia: 9 lt di capacità permettono alla migliore vaporiera di alloggiare una quantità di cibo idonea per 5 o 6 persone, se in famiglia siete di più dovrete optare per una vaporiera con capienza maggiore. Le vaporiere piccole (3-5 lt di capacità) sono ideali per i single o le coppie, mentre la miglior vaporiera pentola può avere una capienza anche inferiore.

Il Migliore
Aggiunto alla Lista dei ricordiRimosso dalla Lista dei ricordi -1
Aggiungi a Confronta
Vedi altri dettagli +
172,99
Leggi recensione
da:Amazon.it
L'ultimo aggiornamento di prezzo è stato: 02/12/2020 13:40
Praticità
9.5
Affidabilità
8.5
Design
8
Impostazioni
9
Prezzo
7.5
PRO:
  • Infusore di aromi
  • Timer digitale e Turbo start per avvio rapido
  • Grande capacità di 9 litri con riempimento dell’acqua anche durante l’uso
  • Funzione per mantenere caldo
  • Incluso di ricettario
  • Programmi Meal & Chef: impostano tempo e temperatura di cottura ottimali per ciascun cestello
CONTRO:
  • Castelli in plastica si possono usurare velocemente
  • Prezzo elevato rispetto alla concorrenza

4. Timer e display

La migliore vaporiera in commercio? Sicuramente quella con il display elettronico. I modelli di alta gamma -come la migliore vaporiera in acciaio inox- sono dotati infatti di un pratico display tramite cui impostare le funzioni principali e tenere sotto controllo i tempi di cottura. In presenza di display, ovviamente aumenterà anche il numero di funzioni disponibili e di programmi di cottura automatici di cui servirsi.

Non stiamo però dicendo che la migliore vaporiera per voi non possa essere una con un normalissimo timer, anzi, questa è ancora oggi la soluzione più impiegata sulle vaporiere elettriche. Anche la migliore vaporiera in acciaio inox può avvalersi di un semplice timer invece che di display elettronico, dunque si tratta proprio solo di capire quali sono i fattori a cui dare più importanza nella ricerca della vaporiera elettrica migliore (quelle a gas e da microonde non dispongono di timer incorporato). Ormai quasi tutte le vaporiere in commercio abbinano al timer il dispositivo di protezione che stacca automaticamente l’alimentazione una volta che il timer raggiunge lo 0. Potrete dunque dimenticarvi della vaporiera: fate le vostre cose, a cucinare ci pensa lei.

5. Funzioni

Nella scelta della migliore vaporiera le funzioni di cui è dotata rappresentano un argomento da considerare attentamente. State del resto cercando la migliore vaporiera in commercio, dunque vale la pena perdere qualche minuto in più per informarsi sulle funzioni di cui la vaporiera elettrica migliore può essere dotata. Anche in questo caso, né la miglior vaporiera pentola né la migliore vaporiera da microonde possono stupirvi con le loro funzioni: non ne hanno, il loro utilizzo è dunque un po’ più limitato così come lo sono le loro possibilità. 

Ma la migliore vaporiera elettrica può far la felicità di chi cerca un alleato in cucina. Tra le funzioni di cui i modelli top di gamma sono dotati vale la pena citare il “turbo start”, ovvero la possibilità di portare velocemente a temperatura la vaporiera -utile in caso di cotture molto brevi- il programma di cottura rapida che permette di preservare maggiormente le vitamine contenute nei cibi, i programmi di cottura a temperatura controllata -generalmente sotto i 100 °C- e i comodissimi programmi di cottura automatici: tu scegli il tipo di alimento, la vaporiera lo cuoce alla perfezione nel tempo e alla temperatura adeguati. 

L’autospegnimento è ormai prerogativa di tutte le migliori vaporiere elettriche, meno diffusa ma molto utile la funzione “keep warm”: la migliore vaporiera elettrica, una volta terminata la cottura terrà in caldo i cibi per te.

Miglior prezzo
Aggiunto alla Lista dei ricordiRimosso dalla Lista dei ricordi 0
Aggiungi a Confronta
Vedi altri dettagli +
39,99 37,99
Leggi recensione
da:Amazon.it
L'ultimo aggiornamento di prezzo è stato: 03/12/2020 10:39
Praticità
8.5
Affidabilità
8
Design
8
Impostazioni
6
Prezzo
10
PRO:
  • Include vaschetta per la cottura a vapore del riso
  • Le tre vaschette per cuocere sono impilabili
  • Timer regolabile fino a 60 minuti
  • Aperture laterali per là aggiunta di acqua
  • Prezzo molto competitivo
  • Grande capacità di 9 litri
CONTRO:
  • Non è possibile fermare prima la cottura, è quindi necessario estrarre la spina dalla presa.
  • Non ci sono programmi preimpostati per la preparazione di diversi tipi di alimenti.

6. Accessori

Anche per quanto riguarda gli accessori la scelta della migliore vaporiera può non essere un’operazione veloce. Tante le opzioni in commercio, tante le possibilità offerte dalle diverse vaporiere. Ovviamente la migliore vaporiera in commercio si presenterà con una ricca dotazione di accessori, ma non è detto che tra quelli inclusi ci sia quello che fa comodo a voi. Vediamo dunque quali sono quelli più diffusi e apprezzati e continuiamo nella nostra ricerca della vaporiera migliore.

Va detto subito che anche per quanto riguarda gli accessori sarà avvantaggiato chi è alla ricerca della vaporiera elettrica migliore: le vaporiere da microonde o a gas non dispongono di una così ricca scelta di accessori (come abbiamo visto prima, le loro possibilità sono limitate rispetto alla vaporiera elettrica). La migliore vaporiera da microonde non potrà stupirvi con effetti speciali, diciamo così; del resto la sua prerogativa è quella di far risparmiare tempo.

E per quanto riguarda la miglior vaporiera pentola? Anche qui, poche sorprese. Alcuni modelli sono dotati di divisori per cestelli, per poter cuocere più cibi contemporaneamente, ma nulla di più. La vaporiera elettrica la fa da padrone anche per quanto riguarda gli accessori. 

Vediamo i più apprezzati, partendo da quelli che sono ormai un must per la migliore vaporiera sul mercato: i contenitori per riso, zuppe o pesce. Riguardo al riso, è abbastanza facile capire perché non possiamo sistemarlo nel cestello come tutti gli altri alimenti: il fondo del cestello, forato, lo farebbe cadere nel vassoio di raccolta, inoltre il riso deve assorbire l’acqua per poter cuocere. Stesso dicasi per le zuppe di verdure, serve un apposito contenitore per permetterne la cottura con la vaporiera. La migliore vaporiera elettrica sarà però dotata anche di contenitore per il pesce: così facendo, il pesce eviterà di attaccarsi al fondo del cestello e non si correrà il rischio che durante la cottura “contamini” gli altri alimenti.

Contenitori particolari e di cui non sono dotate tutte le vaporiere -ma la migliore vaporiera in commercio certamente sì- sono il portauovo, per la cottura a vapore delle uova, e i bicchieri per la cottura dei dolci. Un accessorio molto pratico, in vetro, che permette di cuocere fino a quattro porzioni di dolce contemporaneamente.

La vaporiera migliore avrà sicuramente i cestelli con fondo rimovibile, ma è anche probabile che abbia i divisori per cestelli: dividendo in due un singolo cestello si raddoppiano le possibilità di cottura di alimenti diversi. Infine, a nostro parere la migliore vaporiera elettrica potrebbe avere anche l’infusore di aromi: un piccolo dispositivo che vi permette di aromatizzare il vapore acqueo, in modo che le pietanze risultino più saporite a fine cottura.

Aiutaci a migliorare, cosa ne pensi?

      Lascia un commento

      Tuttomigliore
      Enable registration in settings - general
      Confronta prodotti
      • Total (0)
      Confronta
      0